numero9-10 - LECARITI

Vai ai contenuti

Menu principale:

fronesis

F R O N E S I S

n. 9 (gennaio - giugno 2009)

INTERVENTI. Massimo Scotti, L’attenzione per il momento. Da Baudelaire al moderno e oltre; Anna Di Giglio, Gli strumenti musicali greci nel lessico tecnico della medicina antica. Studio su alcuni termini anatomici; Massimo Seriacopi, Un fraintendimento esegetico trecentesco su Dante per una lezione di punteggiatura (e di filosofia); Cristina Ongaro, Sulle ballate e i fiori di Ofelia: un contributo shakespeariano; Joachim Comes, Wilhelm Windelband: carattere e concetto della filosofia; Isabella Cirillo, Dalla mimesi del movimento al montaggio della realtà. La funzione redentrice del cinema nell’opera di Siegfried Kracauer; Mascia Cardelli, L’ispirazione religiosa fa sublimi le arti. Il Discorso di Eugenio Albèri sulla «Ricreazione» (1834-1835).

TESTI. Wilhelm Windelband, Significato e concetto della filosofia.
 
RECENSIONI. Marchesa Colombi, Un matrimonio in provincia (Massimo Scotti); Paolo Lagazzi, La casa del poeta (Enzo Fantin); Pinocchio in camicia nera. Quattro “pinocchiate” fasciste (Jacqueline Spaccini); Arnold Schönberg, Thomas Mann, A proposito del “Doctor Faustus”. Lettere 1930-1951 (Rosario Diana); Un Epistolario dell’Ottocento. Le lettere di Gaspare Finali a Giovanni Pascoli (1892-1912) (Massimo Seriacopi); Versi controversi. Letture dantesche (Massimo Seriacopi); Andrea Zanzotto, Viaggio musicale. Conversazioni (Enzo Fantin).


n. 10 (luglio - dicembre 2009)

INTERVENTI. Paolo Radi, La filosofia di Heidegger secondo Benjamin Fondane; Fabrizio Impellizzeri, Linguaggio carnale e discorso politico nel cinema di Jean Genet e Pier Paolo Pasolini; Cristiana Brunelli, Per una storia della ballata romantica italiana; Serena Bedini, Il rapporto tra Nievo e il melodramma nell’esperienza di critico musicale e librettista; Rosalba Quindici, Linee per un’interpretazione fenomenologica dell’ascolto in musica. Spunti per un’estetica musicale.
 
TESTI. Christian Emanuel Norberg-Schulz, Il Louvre della steppa. Reportage da un museo dell’avanguardia in una città nel deserto; Fornaretto Vieri, Spaesamenti e altre fantasie geografiche.
 
RECENSIONI. Alice Cencetti, Giovanni Pascoli. Una biografia critica (Massimo Seriacopi); Don Giovanni. Il dissoluto impunito (Giorgia dello Russo); Lang Lang, La mia storia (Enzo Fantin); Aurelio Musi, Memoria, cervello e storia (Rosario Diana); Stefano Poggi, La cena di Zurigo (Marco Piazza); Marco Sterpos, Ottocento alfieriano (Massimo Seriacopi).


Torna ai contenuti | Torna al menu