numero17-18 - LECARITI

Vai ai contenuti

Menu principale:

fronesis

F R O N E S I S

n. 17 (gennaio - giugno 2013)

INTERVENTI. Matteo M. Vecchio, Narciso e il serpente. Margine, limen, frontiera, scritture; Viviana Agostini-Ouafi, Ricezione e traduzione nel secondo Novecento (Italia-Francia); Paolo Euron, Un’idea della Thailandia. Indagine diacronica delle voci Siam/Thailandia e Bangkok nel Grande Dizionario Enciclopedico utet; Mascia Cardelli, Carlo Tenca e gli Abeli morenti.

TESTI. Christoph Martin Wieland, A proposito di qualcosa che Platone avrebbe detto, e non ha detto (Contro Joachim Heinrich Campe); Christoph Martin Wieland, Se sia fondato supporre da alcuni passi dell’Iliade che Omero fosse bastardo (Contro Alexander Pope); Friedrich Schlegel, Seconda giunta ai dipinti antichi; Roberto Taioli, Del silenzio.

RECENSIONI (a cura di Massimo Seriacopi). Elisa Brilli, Firenze e il profeta. Dante fra teologia e politica; Duccio Corsini, Il sole nel silenzio; Il Gran Principe Ferdinando de’ Medici (1663-1713). Collezionista e mecenate; Mauro Marzi, Trilogia di uomini con donna in una settimana; Fabrizio Podda, L’iconicità, la lirica. Immagini, teorie e pratiche poetiche da Leopardi a Zanzotto; Angelo Poliziano, Gentile Becchi, La congiura della verità; Maria Gabriella Riccobono, Dante poeta-profeta, pellegrino, autore; Giovanna Sbrilli, Sabato Santo. Gli occhi di Cassandra; Riccardo Spinelli, Angelo Michele Colonna e Agostino Mitelli in Toscana e in Spagna.


n. 18 (luglio - dicembre 2013)
INTERVENTI. Davide Mennella-Bettino, Héraclite l’obscur di Patrick Deval. Un filosofo «fratello» di Pasolini; Paolo Conti, Lo specchio, il tempo, la donna bella. Alcuni spunti; Matteo M. Vecchio, Vittorio Sereni, Antonia Pozzi, Gian Antonio Manzi: il tempo della «singolare generazione». Conversazione con Laura Lovisetti Fuà; Riccardo Spinelli, Un ‘Venditore di poponi’ attribuito a Caravaggio nella collezione di Filippo Niccolini a Firenze; Mascia Cardelli, La poesia che consola la scultura. Pompeo Marchesi e Felice Romani.

TESTI. Christoph Martin Wieland, Lo spirito di Shakespeare; Christian Joseph Jagemann, Cimabue primo rinnovatore dell’arte della pittura in Italia?

RECENSIONI. Giovanni Avogadri, Livorno (Massimo Seriacopi); Mario Bortolotto, Fogli multicolori (Enzo Fantin); Beniamino Dal Fabbro, Musica e verità. Diario 1939-1964 (Enzo Fantin) Roberto Esposito, Due. La macchina della teologia politica e il posto del pensiero (Stefania Achella); Raffaele Giannetti, L’ombra di Piccarda. Appunti sul Paradiso dantesco (Massimo Seriacopi); Alice Gonzi, Zarathustra a Parigi La ricezione di Nietzsche nella cultura francese del primo Novecento (Damiano Bondi); Marco Mendogni, Giannozzo e il rebus della Tavola di Urbino (Massimo Seriacopi); Flavia Santoianni, I nove desideri (Rosario Diana).


Torna ai contenuti | Torna al menu