numero13-14 - LECARITI

Vai ai contenuti

Menu principale:

fronesis

F R O N E S I S

n. 13 (gennaio - giugno 2011)

INTERVENTI. Roberto Taioli, In ricordo di Filippo Secchieri; Giuseppe Cacciatore, Alfieri “europeo”. Su una nuova edizione tedesca della Vita; Mascia Cardelli, Alla festa delle Grazie. Carlo Antonio Gambara traduttore di Wieland; Roberto Colonna, L’identità dell’esistente negli spazi e nei tempi della “modernità”; Roberto Taioli, Corporeità e parola. Alcune riflessioni rileggendo Merleau-Ponty; Stefania Tarantino, La “presenza assente” delle donne nella storia della filosofia; Silvia Martelli, Le novelle dell’Angelica Innamorata di Vincenzo Brusantini; Massimo Seriacopi, Canto xxvii dell’Inferno: il limite e il sovvertimento dell’umanità; Mascia Cardelli, Sentimento religioso e scienze positive nel «Michelangelo» (1855) di Raffaele Pareto, l’antiwinckelmanniano.

RECENSIONI. Adriano Accattino, I vantaggi della difficoltà; Id., L’ordine spontaneo (Paolo Calabrò); Lucia Cicchino, Humus (Massimo Seriacopi); Gabriella Sica, Emily e le Altre (Matteo M. Vecchio); Nicla Vassallo, Per sentito dire (Paolo Calabrò).

MOSTRE E CATALOGHI D'ARTE. Mediterraneo, da Courbet a Monet a Matisse (Giulia Savio); Les scènes de genres du siècle d’or Hollandais (Gabriele Lo Nostro); Zaelia Bishop. Il terzo inverno: Brevi racconti sul naufragio (Massimo Scotti).


n. 14 (luglio - dicembre 2011)

INTERVENTI. Giorgia dello Russo, Mediazione e Immediatezza. Musica e riflessione nella lettura kierkegaardiana del Don Giovanni di Mozart; Simona Abis, Innocenza e carità nella scrittura di Anna Maria Ortese; Silvia Emmi, Tra universo naturale e mitico: alcune tipologie di similitudini nei poeti della corte di Federico ii; Massimo Scotti, Oggetti e feticci; Mascia Cardelli, La visione del poligrafo. I paesaggi di Antonio Morghen nella «Rivista» (1843-1847) di Enrico Montazio; Alfredo Troiano, Iconografia di S. Pietro Martire a Napoli (secc. xvi-xviii).

RECENSIONI. Piero Armenti, Antonio Pagliulo, L’altra America. Tra Messico e Venezuela storie dell’estremo occidente (Stefano Santasilia); Piero Camporesi, La terra e la luna. Alimentazione folklore società (Enzo Fantin); Roberto Esposito, Pensiero vivente. Origine e attualità della filosofia italiana (Giuseppe Scalercio); John Harvey, Fotografare gli spiriti: Il paranormale nell’epoca della sua riproducibilità tecnica (Massimo Scotti); Paolo Puppa, Racconti del palcoscenico. Dal Rinascimento a Gadda (Giovanni Palmieri); Quattro scrittori contemporanei (Massimo Seriacopi): Rosalba De Filippis, La luce sugli spigoli. Canti di Monteloro; Maria Beatrice Di Castri, Il sudario di Laerte; Giovanni Guidelli, L’urna degli zoppi; Annalisa Macchia, Il portone di via Ghibellina.


Torna ai contenuti | Torna al menu